mercoledì 27 giugno 2012

Zu 'l man däi mûr del Cäbariöl!

Nessun commento:



1° Zu 'l man däi mûr del Cäbariöl!
2° I mûr del Cäbariöl is tùcän mîa!
3° Prìma che scarpèr-via un mûr del Cäbariöl, m'i da scarpèr-via la testa a me.

lunedì 25 giugno 2012

L'assalto alla collina di Cabriolo

Nessun commento:



In questa mappa è rappresentata l'iniziativa di urbanizzazione in località Cabriolo che snaturerà per sempre questo luogo anticamera dell'antica memoria. Il rifacimento della casa colonica esistente e la costruzione di cinque immobili formeranno il nucleo principale. Come prassi consolidata nel nostro Comune (vedi Mulino Battioni) la volumetria per queste ultime verrà trasferita da una porcilaia dismessa situata in altra località. La mappa fa intravedere un percorso con una rotatoria da un lato ed un parcheggio dall'altro, ma dove vogliono arrivare non è certo questa mappa a dircelo.

domenica 24 giugno 2012

Fidenza: come uscire dalla tela del ragno

Nessun commento:
Una pausa di riflessione è quanto di meglio necessiti l'urbanistica fidentina: congelare alcuni progetti, rivederne altri, fare un quadro conoscitivo serio del costruito, dei lavori fermi per mancanza di fondi, delle iniziative senza inizio. Nel frattempo concentrare le risorse sul PSC e gli altri strumenti urbanistici diventa imperativo. 

giovedì 21 giugno 2012

3.000.000 di euroragioni per fare il Parco Acquatico

Nessun commento:

Come si può rinunciare a 50.000.000 di Euro? 
Questa è la stata la prima reazione alla notizia ed il destino della nostra piscina storica, prima DUX oggi Guatelli, è probabilmente segnato. 
Preannunciato da mesi il progetto del parco acquatico da realizzarsi a ridosso dei centri commerciali di San Michele Campagna a Fidenza è sulla dirittura d'arrivo o almeno sembra, c'è chi lo mette in dubbio e legge la notizia come un tentativo di distogliere l'attenzione dei cittadini su qualche altra operazione. Ci chiediamo quale, forse la cementificazione dell'ex Foro Boario dove pende il progetto di realizzare una struttura commerciale al posto del trasferendo istituto di agraria Solari e del parcheggio che insiste nell'area dell'attuale parcheggio, ma è solo una pura congettura che verrà confermata dai fatti. 

lunedì 18 giugno 2012

Soluzioni di scambio: Solari V/S Terragli 2, ecco come funziona questa città.

3 commenti:

A sinistra il progetto Solari, i blu l'area parcheggio e quindi il Cimitero.
E' anche rappresentata la nuova viabilità in corso di realizzazione con due nuove rotonde.

Con un comunicato  pubblicato oggi sul blog parmense Parmadaily.it il PdL di Fidenza interviene sul problema della localizzazione della nuova sede della scuola Solari che dovrebbe traslocare dai locali di Via Cornini Malpeli per portarsi in Via Croce Rossa di fronte al maxi-parcheggio cittadino confinante con le mura del Cimitero.
A spingere una diversa soluzione è dunque sceso in campo il PdL che, ricordiamolo, sostiene la giunta attuale del Sindaco Mario Cantini. Il Sindaco da parte sua è intenzionato a portare avanti il progetto, ereditato dalla precedente amministrazione,  senza tener conto delle critiche di parte della sua maggioranza.

mercoledì 13 giugno 2012

Vincenzo Pincolini parla di sport e non solo

Nessun commento:

Cronaca dell'appuntamento di lunedì 11 giugno, promosso dalla Amministrazione Comunale e dall’Associazione Amici dello sport agli appassionati fidentini di sport, al Palasport di Fidenza nei video e nelle note di Gabriele Majo, direttore di www.stadiotardini.com.


******************
Al Palasport Luigi Pratizzoli omaggio alla Fulgor Fidenza 1967-68, terza ai Campionati assoluti di pallacanestro e dibattito -- moderato dal giornalista Rai Luca Ponzi -- sul futuro dello sport, opportunità e criticità, con il sindaco del comune borghigiano Mario Cantini, l'assessore allo sport Giuseppe Pantano, e le guest star Pier Luigi Marzorati (Presidente Comitato CONI Lombardia ed ex nazionale di Pallacanestro), Eddy Ottoz (ex nazionale di Atletica Leggera) e Vincenzo Pincolini (preparatore atletico Dinamo Kiev, già al Parma e in azzurro). 

venerdì 8 giugno 2012

Sperimentazioni per stoccaggio di gas nel sottosuolo

Nessun commento:

http://www.aleannaresources.com/molino
Il post pubblicato dal "blog fidentino" getta acqua sul fuoco delle polemiche legate al legame tra ricerche nel sottosuolo e terremoti. In effetti, fin dai tempi dei maya, a fronte di una ipotesi le smentite e le contro smentite fanno parte del quotidiano. Segnalo questo messaggio pervenutomi (vedi trascrizione più sotto). In questo caso l'aspetto più inquietante è che tutti riferimenti web in esso contenuti sono stati prontamente rimossi, ho salvato una pagina illustrativa che vi propongo sopra. La ditta AleAnna Resources è la titolare del permesso di ricerca nella vicina zona di Cortemaggiore. 

giovedì 7 giugno 2012

Pensiero debole di Franco Bifani

2 commenti:

Una rara apparizione di Franco Bifani, il secondo da sinistra, in centro


Onesti, umili e modesti, ma anche potenti!

Terremoto: come portarselo a casa

Nessun commento:
" lo sfruttamento della pressione di un fluido, in genere acqua, per creare e poi propagare una frattura in uno strato roccioso. La fratturazione, detta in inglese frack job, viene iniziata da una trivellazione eseguita in una formazione di rocce petrolifere, per aumentare l'estrazione e il tasso di recupero del petrolio e del gas naturale contenuti nel giacimento."  Read more: http://eclissidelmondo.blogspot.com


Il nostro caso

Ex Foro Boario: se lo mangiano! Ecco il Progetto

2 commenti:

Prima ancora di completare la prima fase i "Nuovi Terragli" raddoppiano. A farne le spese l'area una volta occupata dal Foro Boario ed ora adibita in parte a parcheggio e per il restante dai fabbricati della scuola di agraria Solari. 

mercoledì 6 giugno 2012

Terremoto in Emilia Romagna: articolo inquietante

Nessun commento:

Molto inquietante . Avranno o no iniziato le perforazioni? Una donna due o tre giorni fa per TV a "Porta a porta" aveva segnalato lo scoppio di cariche nella sua zona (Mirandola) . La verità quale sarà?
GF


Proponiamo sotto l'articolo tratto dal blog "il post viola":

"Corte del recupero" di Castione: aggiornamenti

Nessun commento:

Riceviamo dalla rete "Salviamo il Paesaggio" alcune note di aggiornamento della complessa vicenda che ha visto in prima linea gli abitanti della frazione. quest blog ha dedicato all'argomento alcuni post .

lunedì 4 giugno 2012

Borgo San Donnino ed il terremoto: una pagina dedicata

Nessun commento:

"Poco più di quattro mesi fa, alle 9 di mattina del 25 gennaio 2012,  la Rete Sismica Nazionale dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) registrava un terremoto che, data la sua discreta profondità ipocentrale (33.2 km), è stato avvertito in una vasta area dell’Italia centro settentrionale. Il terremoto di cui parliamo ha avuto origine a mezza strada tra due località che – per quanto se ne sa attualmente –  segnano il limite estremo raggiunto dalla devozione per sant’Emidio in Emilia Romagna: Correggio (RE), che è stata oggetto di un recentissimo post,  e Fidenza (PR)."

domenica 3 giugno 2012

Terremoto: un video particolarmente apprezzato

Nessun commento:


Il video da me elaborato e pubblicato su YouTube ha avuto un significativo numero di accessi ed alcuni commenti significativi che propongo alla vostra attenzione:

Verde pubblico a Fidenza: bugie.

Nessun commento:


"6) Infine una nota di colore: il territorio Fidentino ha un rapporto di estensione verde per cittadino superiore a quello della verdissima città di Bolzano."