Eventi


CLASSICO VOL.I TATAU
Primo capitolo della rassegna organizzata da Jamais Vu 

in collaborazione con Bar Nuovo e Ottotipi Booking & Agency.

Dopo il successo di Santopalato torniamo negli spazi 

dell'ex palazzo Littorio/ex Liceo Classico di Fidenza per 3 appuntamenti estivi.
Il primo vedrà protagonisti 10 artisti del tatuaggio


Tre serate:

~ VENERDÌ 21 LUGLIO DALLE 18.30

Inaugurazione con Back to the Funk (only 70s rare groves) a cura di Giampaolo Dall'asta

~ SABATO 22 LUGLIO DALLE 18.30
White Night & Drinks

~ DOMENICA 23 LUGLIO dalle 19.00
Blues/folk night con Diego Deadman Potron

***********

***********

***********
CINEMA
Programma luglio 2017


24 e 25 luglio

“Quello che so di lei” (Drammatico – Francia 2017) di Martin Provost, con: Catherine Frot, Catherine Deneuve, Olivier Gourmet, Quentin Dolmaire, Mylène Demongeot.

Claire è un'ostetrica che nel corso della sua vita professionale ha fatto nascere innumerevoli bambini amando la propria professione. Proprio in un momento difficile per il suo lavoro (si sta per chiudere il reparto maternità) ricompare dal passato una donna che l'aveva fatta soffrire quando era giovane. Si tratta di Béatrice, colei per cui suo padre aveva lasciato la famiglia. Béatrice è malata e ha bisogno di aiuto anche se non ha perso del tutto la vitalità di un tempo. Claire, che ha anche un figlio ormai grande e anche lui in una fase di svolta della propria vita, deve decidere cosa fare.



27 e 28 luglio

“Allied – Un'ombra nascosta” (Azione – Usa 2016) di Robert Zemeckis, con: Brad Pitt, Marion Cotillard, Jared Harris, Lizzy Caplan, Daniel Betts, Matthew Goode.

1942. Il comandante di aviazione franco-canadese Max Vatan arriva a Casablanca per conoscere Marianne Beausejour e fingersi il suo consorte. Insieme i due devono farsi invitare al ricevimento dell'ambasciatore tedesco e assassinarlo. L'operazione è un successo e tra Max e Marianne nasce il più imprevedibile e incauto degli amori.



***********
Teatro G. Magnani


***********

2 commenti:

  1. Tutto molto bello io manco da fidenza da .53 anni alcide Morelli dallasta saluti da bogota

    RispondiElimina
  2. non è ora che torni a vedere dal vivo la tua terra fidenza

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi